Categorie
Elettrodomestici

Acquisto frigorifero: le regole per non sbagliare

Esistono alcuni elettrodomestici di cui una casa proprio non può fare a meno. Il frigorifero è sicuramente tra questi.

Valido alleato nella conservazione dei cibi soggetti a deterioramento – come carne, pesce o latte – il frigorifero è un acquisto importante, che bisogna fare con la dovuta ponderazione.

Difatti, questo elettrodomestico è parte essenziale della vita domestica e anche dell’ambiente interno, tanto da dover sottostare anche alle regole del buon gusto e dell’estetica.

Procedere all’acquisto di un apparecchio di simile portata – il cui costo è spesso tutt’altro che insignificante –  è infatti un’operazione difficile, da passare al vaglio per diverse ragioni.

La difficoltà, come ogni volta che si parla di comprare un apparecchio per la casa, risiede nell’incapacità di assimilare fino in fondo il linguaggio tecnico della pubblicità, che sottopone al consumatore una serie di informazione di difficile comprensione.

Per tale ragione abbiamo pensato che potesse tornarti utile un elenco di informazioni da prendere in considerazione durante la scelta del frigorifero. Scopriamo insieme quali sono le cose che fanno la differenza tra un elettrodomestico e l’altro.

Come scegliere il frigorifero: guida all’acquisto

Capienza

Una cosa da controllare subito quando si sceglie il frigorifero da portare a casa è la capienza. Questo criterio di valutazione è molto soggettivo e dipende spesso dall’uso che intendi affare dell’elettrodomestico: il frigo di un ristorante ad esempio, oltre ad avere caratteristiche diverse da quello di un frigo domestico, dovrà poter contare anche su una capienza maggiorata. Anche il numero dei componenti del nucleo familiare incide sulla capienza: per una persona sarà sufficiente un volume di 100 litri.

No frost

Occhio alla sigla “No frost”. Quando il frigo la riporta potrete esser certi che il freezer saprà conservare a lungo la temperatura impostata. Acquistare un elettrodomestico con questa caratteristica vuol dire anche risparmiare in termini di consumo energetico: un vantaggio non da poco e a tal proposito veniamo al punto tre della nostra lista.

Consumo

Altro metro di giudizio è il consumo. Acquistare un nuovo frigorifero può essere la tua occasione per fare una scelta sostenibile e predilige un elettrodomestico a basso consumo. Per questo puoi farti aiutare dall’addetto alle vendite.

Rumore

Molto importante, durante l’acquisto di un frigorifero, può essere leggere i decibel. Non vorrai mica portare in casa un disturbatore cronico, vero? Ecco, in questo caso ti basterà pensare che una discussione tra te e un interlocutore non supera mai i 50 dB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *